Il miglior riad di Marrakech

A me ogni tanto prende una fortissima voglia di Maghreb. Lo so che detto così sembra una brutta malattia, in realtà in più momenti dell’anno mi prende questa inspiegabile nostalgia per alcuni luoghi del Nord Africa che ho già visitato, o peggio ancora, che devo ancora visitare.

Uno di quei posti in cui vorrei tornare più volte all’anno è indubbiamente Marrakech, la più importante delle città imperiali del Marocco e noto retreat di lusso per Yves Saint Laurent.

Nonostante il turismo sostenuto, la città ocra ha mantenuto quell’energia vibrante e quel fascino conturbante che poche altre città al mondo regalano: uno dei motivi che rendono indimenticabile un soggiorno a Marrakech sono sicuramente i suoi riad.

interno riad cocoon
Riad Cocoon, Marrakech, Photo by Alan Keohane http://www.still-images.net

I riad di Marrakech

Cosa sono i riad? Si tratta di tipiche costruzioni marocchine sviluppate a più piani attorno ad un cortile interno che spesso è abbellito da giardini, piscine o fontane (non a caso riyāḍ deriva dal plurale arabo di giardino). Quella parte centrale diventa il cuore della casa e l’oasi di pace e di relax dopo una visita alla caotica e polverosa medina.

Un riad a Marrakech è la soluzione ideale per soggiornare in città, soprattutto se il riad è il Riad Cocoon. Il miglior riad di Marrakech, secondo me.

relax sul terrazzo riad marocco

Il Riad Cocoon nella medina di Marrakech

Vale il viaggio: il Riad Cocoon nella medina di Marrakech. Scovato su internet per caso, è stato il posto che ha reso il viaggio a Marrakech davvero memorabile. Sconosciuto ai più e situato in una zona un po’ nascosta della medina (raggiungerlo per la prima volta di notte potrebbe provocare più di un timore), si trova in realtà di una delle zone meno turistiche e più silenziose e affascinanti del centro storico di Marrakech ma comunque a pochi passi dalla celebre piazza Jamaa el Fna.

Il lusso nascosto

I canti dai minareti, il traffico polveroso delle stradine ocra di Marrakech, i venditori ambulanti e i mercati… ma non appena si aprono le porte di Riad Cocoon il tempo si ferma e il caos viene lasciato fuori dal pesante portone in legno. Solo dopo essere entrati nel cortile del riad, vera oasi di pace, si tira un sospiro di sollievo e di relax.

La città caotica e i suoi lussuosi riad sono due facce della stessa medaglia: il caos e la calma, potremmo dire lo ying e lo yang di Marrakech. Sono molti i piccoli riad che in realtà nascondono veri e propri hotel di lusso a 5 stelle, decorati nel tipico stile berbero, oppure in uno stile contemporaneo. Spesso offrono sofisticata cucina marocchina e delle spa da sogno. Delle vere e proprie gemme nel deserto.

Riad Cocoon e la musica

Riad Cocoon ha qualcosa in più. Oltre alle splendide terrazze, vere oasi di tranquillità, che guardano sui tetti della medina e, nelle giornate luminose e terse, mostrano le vicine Atlas Mountains.

Il Riad ha solo 5 camere di lusso, ciascuna personalizzata, e tutte si affacciano sullo splendido cortile interno con piscina ad immersione. Io ho soggiornato nella bellissima camera Purple Haze ma ho avuto modo di dare un occhio anche alle altre camere.

Le 5 camere hanno ciascuna una propria personalità, sono decorate con i tipici mosaici con piastrelle Zellige ma quello che mi ha conquistato è che ogni stanza ha la propria colonna sonora, con una vera e propria custom-made playlist.

Nelle stanze infatti c’è un piccolo iPod collegato alla filodiffusione della stanza che diffonde delle playlist personalizzate che accompagnano e scandiscono i diversi momenti della giornata nel riad. Dalla colazione nel giardino interno a bordo piscina, fino alle atmosfere magiche e conturbanti del caldo tramonto marocchino assaporato sulle terrazze del riad, ogni momento ha la sua colonna sonora.

Le canzoni erano un insieme di brani di artisti locali e nord-africani mescolati a jazz session franco marocchine e brani fusion di artisti sconosciuti ai più. Ogni brano era attentamente selezionato per creare un’atmosfera unica.

Questo ha contribuito a creare un ricordo indelebile del soggiorno a Marrakech, facendomi assaporare ancora di più ogni momento del viaggio in Marocco. 

Per chi ama la musica ricercata e le atmosfere raccolte ma di lusso Riad Cocoon è sicuramente il miglior riad di Marrakech. Abbiamo degli spunti interessanti anche per chi volesse viaggiare a Marrakech, perlomeno con la musica

Riad Cocoon, riad à Marrakech, info utilli:

Corinne, la proprietaria, vi accoglierà con il tipico tè alla menta marocchino ed un sorriso.

Vi illusterà tutti gli angoli nascosti del riad e vi darà consigli davvero utili per vivere al meglio una delle città più affascinanti del Maghreb.

Indirizzo:

Riad Cocoon
10 bis derb Chérif, Diour Saboune
Marrakech, Maroc

Sito e immagini da: https://www.riadcocoon.com/

Prenotazioni:

Booking online : info@riadcocoon.com
Corinne : corinne@riadcocoon.com
phone : +212-524-386-062
Mobile : +212-661-911-528

Una risposta a "Il miglior riad di Marrakech"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: